Imparare giocando

Autori

  • Luca Capra
  • Nicola Lovecchio

DOI:

https://doi.org/10.7346/-fei-XIX-02-21_29

Abstract

Il gioco è un fenomeno multiforme istintivo, vitale e universale per l’uomo. Il gioco oltre a rappresentare la modalità biologica privilegiata dello sviluppo infantile (influenzando le dimensioni fisico-motorie, cognitive, emotive, relazionale...) è un potente mezzo per l’apprendimento. Apprendimento che trova nel gioco e nel coinvolgimento corporeo degli individui, un veicolo fisico-concreto per favorire competenze non solo motorie.

Un’analisi di diverse prospettive del fenomeno gioco con considerazioni sui processi di apprendimento per poi indagare il ruolo del gioco come mezzo per un rinnovamento della didattica scolastica e della figura dell’insegnante a scuola come habitus mentale.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-07-27

Fascicolo

Sezione

Articoli