Movimento ed emozioni: dalla letteratura all’analisi critica di alcuni studi. Revisione sistematica

Autori

  • Manuela Valentini
  • Maria Elena Mattei Gentili

DOI:

https://doi.org/10.7346/-fei-XIX-02-21_37

Abstract

Siamo giunti alla consapevolezza che ciascuno debba essere educato nella sua interezza e a tal fine diventa necessario sviluppare procedure strutturate che mirino a integrare la sfera emotiva nei processi formativi. È fondamentale accompagnare gli alunni ad una piena conoscenza di sé e del proprio corpo; è proprio tramite quest’ultimo che i bambini trovano la via principale per entrare in contatto con la realtà in cui sono coinvolti. Movimento e pensiero, attività fisica e mentale, sono strettamente connessi e interdipendenti. Quindi, il movimento, considerato in tutte le sue accezioni, è un terreno fertile per lo sviluppo emotivo.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-07-27

Fascicolo

Sezione

Articoli