Oltre la Dichiarazione di Helsinki: riflessioni ed indicazioni a carattere metodologico ed etico per la ricerca scientifica nel settore dell’educazione motoria e sportiva

  • Francesco Sgrò Pensa MultiMedia Editore
  • Angelo Anzalone
  • Angela Magnanini
  • Diego Medina Morales
  • Mario Lipoma

Abstract

L’interesse della ricerca scientifica nelle attività motorie e sportive, anche in ambito educativo e
in contesti di inclusione, è notoriamente cresciuto nell’ultimo ventennio e con esso sono aumentate
le criticità di natura metodologica ed etica con cui i ricercatori devono confrontarsi nelle
loro attività. In questo contributo si vuole offrire un’analisi delle principali criticità che devono
superare i ricercatori coinvolti in studi non specificatamente di tipo clinico o medico e, pertanto,
solo parzialmente ricadenti nelle indicazioni fornite nella Dichiarazione di Helsinki o negli editoriali
della rivista International Journal of Sport Medicine. Di entrambi questi position statments
sono fornite specifiche analisi sia a carattere metodologico che etico, con riflessioni puntuali
volte a superare le relative criticità messe in risalto. Uno schema tipo di consenso informato armonizzato
con la sintesi delle predette analisi è fornito in chiusura di questo manoscritto come
supporto per i ricercatori di scienze del movimento umano e della prestazione sportiva impegnati
in attività di studio e ricerca a carattere non prioritariamente medico.

Pubblicato
2019-07-18
Sezione
Articoli