La formazione dei giovani nei tempi della pandemia: la sfida dell’apprendistato in assetto lavorativo

Autori

  • Alessandra Gargiulo Labriola

DOI:

https://doi.org/10.7346/-fei-XIX-02-21_07

Abstract

Rispetto al passato, le teorie economiche per aderire maggiormente alla realtà, hanno bisogno di una pluralità di discipline e di competenze pedagogiche. Nella nostra società post moderna i fenomeni della globalizzazione e del consumismo, stanno letteralmente polverizzando le risorse della natura. Aumentano vertiginosamente le inequità sociali e il vuoto esistenziale del futuro delle nuove generazioni. In questo scenario la pedagogia del lavoro e l’educazione degli adulti devono richiamare l’importanza della formazione professionale per renderla compatibile con le reali esigenze di futuro dei giovani e con le spinte che provengono dai contesti innovativi dell’apprendimento e dai nuovi ambienti produttivi.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-07-27

Fascicolo

Sezione

Articoli