La ricerca educativa in ambito non formale tra nuovi profili professioni e skills del futuro

  • Claudio Pignalberi Pensa MultiMedia Editore

Abstract

Il contributo intende condurre il lettore ad esplorare una dimensione dell’apprendere ad apprendere poco conosciuta: il non formal learning. La ricerca pedagogica, negli ultimi anni, ha cercato di declinare le caratteristiche dell’apprendimento non formale, attraverso ricerche e pubblicazioni, per comprendere in particolar modo le possibili ricadute nell’istruzione, nella formazione e nel lavoro. Il contributo intende quindi analizzare la dimensione del non formale soffermandosi sulle professioni e le competenze richieste nel prossimo futuro, presentando poi alcuni risultati emersi da un focus group che ha coinvolto dottorandi e dottori di ricerca appartenenti a diversi atenei.

Pubblicato
2019-06-26
Sezione
Articoli