L’integrazione delle esperienze di apprendimento tra scuola e lavoro: un’ipotesi di ricerca

  • Anna Maria Murdaca
  • Fiorella Palumbo
  • Sebastiano Musolino
  • Patrizia Oliva

Abstract

I progetti di alternanza scuola-lavoro consentono allo studente di fare chiarezza sulle proprie propensioni e sulle proprie capacità, talvolta incrementando le idee personali relative al proprio futuro, talaltra conducendo il singolo a comprendere di aver sviluppato pensieri sul futuro contrastanti con le capacità dimostrate nella realtà. In questa prospettiva, lo scopo generale dello studio è analizzare il livello di autoefficacia, di decision-making, di problem solving e la formazione di valori e aspirazioni professionali in studenti coinvolti in progetti di alternanza scuola-lavoro. 290 studenti di scuola superiore e 60 docenti hanno preso parte alla ricerca. Gli strumenti utilizzati sono Clipper (Idee e aspetti sul futuro scolastico-professionale, La mia vita da studente, Quanta fiducia ho in me ?, MDMQ , So affrontare i miei problemi ?, Come mi comporto con gli altri?), il questionario WIS / SVP - Scala dei valori professionali e il questionario SDS - Forma R; mentre ai docenti è stato proposto un questionario costruito ad hoc. I dati ottenuti hanno evidenziato la necessità di sviluppare e migliorare ulteriormente tali strategie formative al fine di creare una maggiore consapevolezza professionale negli adolescenti, attraverso un’attenzione privilegiata alle caratteristiche individuali e alle competenze trasversali che rendono funzionale un profilo professionale.

Pubblicato
2019-03-02
Sezione
Articoli