Pedagogia, adattamento climatico, fragilità educativa. Un’interpretazione dello sviluppo sostenibile ai tempi del Covid 19

Autori

  • Sara Bornatici Pensa MultiMedia Editore

DOI:

https://doi.org/10.7346/-fei-XIX-01-21_28

Abstract

Lo sviluppo sostenibile fa i conti con l’esperienza del Covid 19. La severa crisi sanitaria, economica e sociale generata dalla pandemia ha mutato gli scenari globali, incidendo in modo significativo anche sull’attuazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile ed imponendo a singoli e comunità di riflettere sulla necessità di costruire un mondo più sano e resiliente. L’Onu documenta come in questo periodo di crisi l’ambiente naturale abbia continuato a deteriorarsi in maniera allarmante, esacerbando disuguaglianze e ingiustizie già esistenti. La comunità globale è chiamata ad affrontare la crisi climatica e a considerare come non rimandabile il tema dell’adattamento nelle sue di- verse dimensioni. Il saggio, attraverso le risultanze di un progetto dell’Alta Scuola per l’Ambiente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, esplora come la formazione all’adattamento climatico possa divenire oggetto fecondo di riflessione teorica e di intervento pratico da parte della pedagogia.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-04-29

Fascicolo

Sezione

Articoli