I laboratori espressivi e di scrittura come mezzo per favorire l’espressione di sé nella disabilità

Autori

  • Yuri Vargiu

DOI:

https://doi.org/10.7346/-fei-XIX-02-21_26

Abstract

All’interno di centri diurni per la disabilità, le attività svolte dagli operatori hanno l’obiettivo di far sperimentare e potenziare le capacità cognitive e di movimento. La creazione di laboratori artistici e di scrittura, offrono la possibilità di esprimersi liberamente utilizzando i più svariati materiali, sia quelli grafici-artistici che quelli narrativi. L’obiettivo finale è quello di produrre al- cune opere d’arte utilizzando la propria fantasia attraverso l’aiuto di alcuni temi portati dagli educatori, e in parallelo, imparare a conoscere sé stessi e il mondo che ci circonda. Infine ispirandosi a metodi scientifici sull’argomento già validati, verrà favorita la creazione di una storia artistica. In questo testo verrà evidenziata la metodologia utilizzata da un gruppo di professionisti operanti all’interno di un centro diurno riabilitativo, che ha costruito, perfezionandolo nel tempo, un laboratorio espressivo e di scrittura.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-07-27

Fascicolo

Sezione

Articoli