Formare l’autoeducazione. Rappresentazioni metaforiche per una democrazia agìta in contesti scolastici

  • Raffaella Strongoli

Abstract

In un’ottica gnoseologica, che consideri la metafora strumento euristico in grado di attivare processi di riconoscimento dei molteplici elementi celati
dietro la scelta di un concetto e di una rappresentazione ad esso correlata, il contributo prende in esame alcune delle metafore della relazione didattica tra docente e discente in prospettiva democratica. In particolare, il saggio conduce un’analisi intorno alle modalità con cui i ruoli degli studenti e
degli insegnanti sono abitualmente descritti, vissuti e interpretati, per trarre degli elementi di valutazione in ordine agli effettivi spazi di democrazia che
la scuola riconosce ai propri attori principali.

Pubblicato
2019-03-02
Sezione
Articoli