Dall’implementazione del programma P.I.P.P.I. alle Linee di Indirizzo nazionali per l’intervento con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità

  • Paola Milani Pensa MultiMedia Editore
  • Sara Serbati
  • Ombretta Zanon

Abstract

L’articolo offre una presentazione delle Linee di indirizzo (LI) nazionali su L’intervento con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità. Promozione della genitorialità positiva, approvate il 21 dicembre 2017 in sede di Conferenza Unificata Stato-Regioni e Province Autonome. Le LI sono frutto di un lavoro collegiale e pluriennale, realizzato in seno a un Tavolo interistituzionale nazionale, promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (MLPS) con l’intento di armonizzazione le pratiche di intervento a favore delle famiglie a livello nazionale, fornendo una guida per superare la frammentarietà e la disomogeneità del nostro territorio che a fronte di alcune eccellenze, dimostra lacune e disparità nel garantire servizi di qualità. Sono questi gli stessi intenti
che hanno guidato il MLPS a promuovere, finanziare e sostenere il programma P.I.P.P.I. (Programma di Intervento Per la Prevenzione dell’Istituzionalizzazione), programma cui le LI si riferiscono nel delineare motivazioni, strumenti e contesti di intervento fondati su un approccio multidimensionale e interdisciplinare.

Pubblicato
2019-04-29