Generation in Interaction: a model for an intergenerational learning centre

  • Matteo Cornacchia Pensa MultiMedia Editore
  • Gina Chianese
  • Elisabetta Madriz

Abstract

Il contributo intende presentare i primi risultati di una ricerca condotta nell’ambito del progetto Erasmus KA2 “Ge&In” (Generation in Interaction) sull’apprendimento intergenerazionale. Nel tempo della formazione e dell’apprendimento permanenti – per richiamarsi alla call – l’efficacia di alcuni servizi educativi si misura nella loro capacità di non essere settoriali o circoscritti a determinate fasce d’età, ma appositamente concepiti per alimentare una positiva relazione fra le diverse stagioni della vita, secondo una visione di autentica continuità, di scambio trasformativo e permanenza delle esperienze di apprendimento. In questa direzione si rileva come su tutto il territorio nazionale, oltre che europeo, si stiano diffondendo “centri di apprendimento intergenerazionale” di varia natura che sono stati mappati nel corso della ricerca al fine di individuare i requisiti – pedagogici, politico-sociali e, in ultima istanza, anche architettonici – di un possibile “modello”.

Pubblicato
2019-12-23