Scuole popolari e Scuole Serali: la formazione degli adulti nei primi anni del ’900 in Terra d’Otranto

Autori

  • Anna Maria Colaci Pensa MultiMedia Editore

Abstract

Il presente contributo intende focalizzare l’attenzione sulla dimensione storica dell’educazione degli adulti con l’obiettivo di delineare un excursus storico della tematica in oggetto a partire dall’analisi della letteratura e dallo studio critico di documenti inediti rinvenuti nei fondi d’archivio delle istituzioni locali, relativi ai provvedimenti legislativi attuati nei primi del ‘900 in Terra d’Otranto, come strategie finalizzate a contrastare e arginare la dilagante condizione di analfabetismo in cui riversava la popolazione adulta del Salento. Oggetto dell’analisi è la costruzione di un ‘percorso’ trasversale, che dai documenti d’archivio della Prefettura muove in quelli dei vari Comuni e della Deputazione Provinciale di Terra d’Otranto, allo scopo di illustrare i risultati ottenuti, come la creazione di un ente pugliese per la cultura popolare, e far emergere le difficoltà, a partire dalla seconda metà del XIX secolo, in capo agli enti di adottare ‘provvedimenti’ per l’istruzione
popolare e sussidi per le scuole degli adulti.

Pubblicato

2019-12-23