La formazione degli educatori tra gli anni Sessanta e i primi anni Novanta del Novecento italiano

  • Giulia Fasan Pensa MultiMedia Editore

Abstract

Il contributo intende ripercorrere la storia della professione e della formazione dell’educatore, nel dipanarsi di idee, teorie, pratiche operative ed eterogenee figure educative.
Queste hanno trovato la loro ragione d’essere e la loro maturazione attraversando e intrecciandosi con i cambiamenti culturali, sociali, economici, normativi e politici del secondo Novecento italiano. Fino ai primi anni Novanta, l’implementazione della presenza di tale figura professionale sembra denotare un implicito riconoscimento del ruolo, nonostante il mancato inquadramento univoco e chiaro a livello formativo e normativo. Attraverso una rilettura di alcuni significativi apporti bibliografici si è cercato di porre in evidenza quei mutamenti di paradigma di pensiero che hanno guidato le pratiche di formazione e l’evoluzione della professione.

Pubblicato
2019-10-30