Valutare la relazione tra le strategie di orientamento culturally responsive in aula e la self-efficacy accademica

Autori

  • Nicolina Bosco University of Siena

DOI:

https://doi.org/10.7346/SE-012022-08

Abstract

Al fine di rispondere alle nuove esigenze delle università multiculturali, è importante indagare le potenziali traiettorie che le pratiche di orientamento potrebbero percorrere. In tale contesto, il presente studio esplora la relazione tra l’utilizzo di pratiche didattiche responsive alla dimensione multietnica dell’aula universitaria e il senso di autoefficacia accademico percepito dalla popolazione studentesca. I risultati mostrano una elevata correlazione tra tali dimensioni e sollecitano riflessioni teorico-applicative per supportare la costruzione e lo sviluppo delle carriere universitarie degli studenti con background migratorio.

##submission.downloads##

Pubblicato

2022-06-30

Fascicolo

Sezione

FOCUS (1/2022): L’orientamento come ponte verso il futuro