Il contributo scientifico del paradigma enattivo alla ritematizzazione della pedagogia dello sport

Autori

  • Stefano Scarpa

DOI:

https://doi.org/10.7346/PO-022021-21

Parole chiave:

Paradigma enattivo, Cognizione incarnata, Pedagogia dello sport, Prestazione sportiva, Didattica innovativa

Abstract

Il lavoro si connota come ricerca teoretica finalizzata alla possibilità di riattribuire alla relazione educativa l’originaria capacità di elevarsi a funzione enattiva dei processi formativi nel campo della pedagogia dello sport, ai fini del disvelamento di una coscienza consapevole. Siamo infatti convinti che la collaborazione tra filosofi, scienziati e pedagogisti dello sport possa produrre una fruttuosa reinterpretazione dei modelli teorici in tale ambito, promuovendo una comprensione di alto profilo delle pratiche sportive incarnate. Basandoci su ‘l’approccio radicalmente enattivo alla cognizione’, de-enfatizziamo il ruolo delle rappresentazioni per caratterizzare la dimensione ecologica dell’acquisizione di abilità. Sosteniamo altresì che il «paradigma enattivo» possa spiegare alcune tipologie cognitive ad alto livello, come quelle alla base di alcune tra le migliori prestazioni sportive.

##submission.downloads##

Pubblicato

2021-12-23