La ricerca pedagogica a supporto dell’innovazione nell’impresa sociale: le opportunità offerte dal credito di imposta per attività di ricerca e sviluppo

  • Silvio Premoli Pensa MultiMedia Editore

Abstract

Nell’ambito delle linee tracciate da Horizon 2020 le strategie di crescita dell’Unione
Europea per il prossimo decennio si fondano certamente sulla capacità di sviluppare la
cooperazione tra università e imprese University and Business Cooperation (UBC). Le
possibili ricadute di una cooperazione tra Università e Imprese di successo possono essere
individuate nel miglioramento della competitività delle imprese; nella crescita della
capacità innovativa della ricerca; nella creazione di nuovi posti di lavoro; nello stimolare
la crescita economica; nel dare risposte concrete ai bisogni dei cittadini.
All’interno del quadro europeo appena delineato, si colloca l’introduzione delle rinnovate
agevolazioni fiscali per Ricerca & Sviluppo nella Legge di Stabilità 2015 e successive
modifiche. Si tratta evidentemente di una opportunità inedita e irripetibile per le Imprese
e per le Università. Anche la ricerca pedagogica può cogliere questa opportunità, a patto
di adottare un orientamento pratico, centrato sulle esigenze di innovazione dell’impresa
e non sulle priorità della ricerca accademica.

Pubblicato
2019-06-30