Il ruolo dell’educatore professionale socio-pedagogico nelle comunità residenziali per minori. Quali gli orientamenti metodologici?

  • Angela Muschitiello Pensa MultiMedia Editore

Abstract

L’approvazione della legge 205/2017 ha riconosciuto giuridicamente le figure educative
professionali dell’educatore professionale socio-pedagogico, del pedagogista e dei relativi
contesti educativi di loro pertinenza. La chiarezza legislativa lascia però oggi ancora
aperto il campo alla ricerca pedagogica delle specifiche metodologie di intervento che
devono caratterizzare i vari contesti.
In questo contributo intendo far emergere alcuni orientamenti in grado di guidare gli
educatori nella pratica educativa nelle comunità per minori.

Pubblicato
2019-06-30