Approccio pedagogico alla progettazione di ambienti educativi

  • Monica Parricchi Pensa MultiMedia Editore

Abstract

Negli ultimi anni il tema del rapporto tra pedagogia ed architettura, in riferimento a spazi e luoghi dell’educazione, è sempre più esplorato. Riflessioni pedagogiche, legate ai processi di costruzione di nuove scuole o ad attività di ristrutturazione di quelle esistenti, sono richieste dagli studi di architettura e dai committenti nei bandi di appalto per una complementarietà di visione, anche in conseguenza di indicazioni legislative. Il presente contributo vuole riflettere su alcune esperienze in atto, per leggere come le realtà coinvolte in questo dialogo fra scienze umane, apparentemente distanti fra loro, stanno procedendo nello sviluppo di una visione comune. In particolare, verranno approfonditi gli aspetti relativi al come anche i soggetti direttamente interessati ad abitare gli spazi educativi (dirigenti scolastici, insegnanti, studenti, famiglie) possano contribuire, in ottica partecipativa, al progetto degli spazi educativi, attraverso proposte pedagogicamente ben fondate, finalizzate alla realizzazione di nuove strutture educative o alla rivitalizzazione delle esistenti.

Pubblicato
2019-06-30