Quale pedagogia nelle scuole dell’infanzia ad alta presenza migratoria? Prospettive da una ricerca con gli insegnanti

  • Luisa Zinant
  • Davide Zoletto

Abstract

L’articolo si propone di presentare alcuni risultati di una ricerca qualitativa svolta in scuole dell’infanzia e primarie ad alta presenza migratoria della regione Friuli Venezia Giulia. La ricerca ha coinvolto quattro Istituti Comprensivi e ha avuto come obiettivo quello di indagare i modelli pedagogici, le pratiche didattiche e i bisogni formativi degli insegnanti. In questo contributo ci focalizzeremo in particolar modo sui risultati emergenti tra gli insegnanti in servizio presso scuole dell’infanzia.
Il contributo presenterà dapprima alcuni presupposti teorici della ricerca, con particolare riferimento alla possibile rilevanza di approcci non culturalisti alla ricerca pedagogica in contesti educativi eterogenei caratterizzati da una forte presenza di allievi postmigranti. Ci soffermeremo quindi sugli aspetti metodologici della ricerca, che ha previsto interviste con Dirigenti ed esperti e questionari qualitativi e focus group con gli insegnanti.
A partire soprattutto dall’analisi dei dati dei questionari e dei focus group, presenteremo infine i principali aspetti pedagogici emergenti fra gli insegnanti della scuola dell’infanzia coinvolti nella ricerca, con un focus specifico sulle modalità con cui tali insegnanti cercano di promuovere ambienti di apprendimento inclusivi a partire dalle diversità dei bambini.

Pubblicato
2018-12-31