La valorizzazione dell’educazione fisica, motoria e sportiva nella scuola italiana: il caso degli “Stati Generali dello Sport di Cremona”

Claudia Maulini, Mascia Migliorati, Emanuele Isidori

Abstract


Il presente studio ha la finalità di indagare la percezione di coloro che operano nell’ambito dello sport scolastico rispetto all’insegnamento dell’educazione fisica, motoria e sportiva nella scuola primaria e secondaria. Per tale indagine è stata impiegata una metodologia qualitativa, basata sull’analisi del contenuto di un focus group realizzato con insegnanti, dirigenti scolastici, operatori di associazioni e società sportive, rappresentanti dell’amministrazione comunale e dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Cremona, nell’ambito del progetto “Mi gioco la possibilità - ExSportAbile - Lo sport inclusivo a Cremona”. I risultati rilevano, nella percezione dei partecipanti, elementi di criticità ed evidenziano, al contempo, possibili strumenti e prospettive per la valorizzazione delle potenzialità educative
dell’educazione fisica, motoria e sportiva in ambito scolastico.


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.