I fattori che favoriscono un processo di invecchiamento attivo: un’indagine nel territorio lombardo

Emanuela Zappella

Abstract


Il recente cambiamento a livello demografico caratterizzato dall’allungamento
dell’età media di vita e conseguentemente dal graduale invecchiamento
della popolazione ha determinato un crescente interesse relativamente
il ruolo e la posizione assunta dall’anziano nella società attuale. Tale
interesse ha orientato numerosi studi indirizzati all’individuazione di una
serie di fattori che permettano il mantenimento di uno stato di benessere e
lo sviluppo delle potenzialità di ciascun individuo.
In questa direzione è stata condotta una ricerca, con l’obiettivo di individuare
i fattori che possono favorire un processo di invecchiamento attivo.
Tale ricerca ha visto protagonisti 32 soggetti, i quali sono stati sottoposti ad
un’intervista e ad un test cognitivo (MMSE). I risultati hanno mostrato l’esistenza
di tre fattori principali: l’autonomia e la capacità di prendere decisioni
in prima persona, la possibilità di mantenersi attivi ed impegnati e la
qualità delle relazioni vissute e del supporto da parte degli altri.


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.