Le professioni educative negli scenari di catastrofe: l’esempio del progetto “Velino for Children” e la formazione degli insegnanti (Amatrice, 2016/2017)

Alessandro Vaccarelli

Abstract


Da alcuni anni la pedagogia, in Italia, ha iniziato a sviluppare interessi scientifici
rispetto alle numerose situazioni emergenziali che frequentemente e ricorrentemente si verificano sul territorio nazionale. L’articolo riflette in particolare
su quanto si è verificato a seguito del terremoto di Amatrice del 2016
e documenta le attività del progetto, di taglio pedagogico, “Velino for Children”,
che ha accompagnato le scuole del territorio, attraverso specifici interventi
sugli insegnanti e sugli alunni, nella ripresa delle attività e nel potenziamento
delle strategie resilienti. In questo contesto, si considera la formazione
dei docenti e degli altri professionisti dell’educazione come la
migliore forma di accompagnamento e supporto della resilienza professionale
e come potenziamento e sviluppo delle capacità di relazione di aiuto.


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.