Il Q-Sort degli apprendimenti (IQA). Un’indagine sulle pratiche formali, informali e non formali degli studenti universitari

Claudioq Pignalberi

Abstract


Come promuovere la centralità del soggetto/studente che apprende a
fronte del riconoscimento sempre più pervasivo del ruolo e del contributo
delle pratiche sociali, formative e dei fattori situazionali nel quadro degli
apprendimenti? Come riuscire a mediare tra il senso di sé e gli
obiettivi/scopi della/e pratica/che apprenditiva/e? Alla luce delle teorizzazioni
sul tema, il contributo intende analizzare la posizione che lo studente
assume rispetto agli apprendimenti e di individuare possibili strategie
migliorative di tipo educativo-formative attraverso la costruzione del
modello dell’IQA – Il Q-Sort degli Apprendimenti.


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.