Incoraggiare e verificare la capacità di pensiero critico nel processo di lettura

Francesca Anello

Abstract


La competenza di lettura è un punto di partenza imprescindibile per migliorare
abilità di analisi, valutazione, sintesi, interessate pure nella promozione
della competenza digitale. Questo lavoro si propone di accertare la validità
di un percorso formativo incentrato sull’uso di strategie di lettura per lo
sviluppo del pensiero critico. Ci si chiede soprattutto se e come leggere
testi usando il formato elettronico favorisca nello studente attività di interpretazione, formulazione di giudizi ed espressione di idee originali. Nella
prima parte del lavoro è presentato l’oggetto di studio. Nella seconda parte
è descritta la metodologia di ricerca, che mette in pratica le risultanze scientifiche in un percorso realizzato con un gruppo di bambini tra i 9 e 10 anni
frequentanti la scuola primaria. L’indagine è stata realizzata con un piano
quasi sperimentale a serie temporali interrotte con gruppo unico ricorrente.
La rilevazione dei dati è avvenuta con un prova con quesiti a risposta
aperta, appositamente costruita. Nella terza e ultima parte sono discussi
i dati emersi dall’indagine; si è constatato che sono state potenziate le capacità
di sintesi, valutazione critica ed elaborazione creativa.


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.