Analisi degli effetti di un protocollo di attività motoria mediato dagli exergames sui livelli di competenza delle abilità fondamentali in bambini della scuola

Francesco Sgrò, Matteo Barresi, Mario Lipoma

Abstract


In questo studio sono stati valutati gli effetti di un protocollo di attività motoria, realizzato attraverso gli exergames, sui livelli di competenza delle abilità motorie in alunni della scuola primaria. Il protocolloè stato costruito scegliendo giochi orientati al potenziamento concorrenziale delle abilità motorie di locomozione e di controllo di oggetti ed è stato seguito da 37 alunni (gruppo sperimentale).
Un gruppo di controllo, di pari numerosità, è stato parallelamente impegnato in attività motorie basate su giochi liberi e attività sportive. I livelli di competenza motoria nelle predette abilità sono stati valutati prima e dopo il protocollo attraverso il test di sviluppo delle abilità grosso-motorie.
Il test ANOVA per misure ripetute è stato eseguito per stimare gli effetti del protocollo e del tempo di somministrazione nei due gruppi. Nei test pre-trattamento non sono risultate differenze significative tra i due gruppi, mentre è stato verificato un significativo miglioramento per entrambe le tipologie di abilità per il gruppo sperimentale dopo la conclusione del protocollo. Questo effetto è stato moderato per le abilità di controllo di oggetti e ampio per quelle di locomozione. I risultati sembrano confermare la validità di queste tecnologie a supporto dell’insegnamento dell’educazione fisica ed estendono la letteratura scientifica perché descrivono gli effetti di un protocollo exergames-based sul livello di competenza delle abilità di locomozione.


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.