Dello Stato (e) dell’arte di educare

Pietro Lucisano

Abstract


In questo lavoro si cerca di esaminare alcune delle contraddizioni che l’attuale sistema di governo del sistema scolastico, che rimane molto centralistico, pone al
lavoro educativo nelle università e anche nelle scuole. In particolare si mette in
discussione il sistema di governo basato sulla continua produzione di indirizzi
astratti e procedure di controllo e sulla assunzione di fini senza alcuna attenzione
alle condizioni in cui devono essere raggiunti ed ai mezzi necessari per raggiungerli.
Questa strategia di governo è poi gestita attraverso un controllo dall’alto degli
esiti che contrasta con l’idea di autonomia e che si limita a giudicare gli output
senza alcuna valutazione degli input.


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.