Una legge per dare nuova dignità a educatori e pedagogisti

Isabella Loiodice

Abstract


Il presente contributo si fonda sui principi della diffusività e della permanenza
della dimensione educativa. Questi principi richiedono una scienza fondativa – la
pedagogia quale scienza del sapere/agire educativo – che a sua volta sappia legittimare
le figure professionali specificamente e specialisticamente formate per occuparsi
di educazione nella pluralità dei luoghi di vita delle persone, per l’intero
corso della loro vita. Queste figure professionali sono state a lungo indebolite dalla
mancanza di un riconoscimento giuridico della loro specifica expertise: in tal
senso, viene commentata la proposta di legge S 2443, attualmente in discussione
in Parlamento, finalizzata a darne pieno e legittimo riconoscimento, giuridico e
sociale.


Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 3.0 License.